Prima Le Persone

La Colonia Elioterapica? Il comune voleva venderla per fare cassa

Sulla Colonia Elioterapica, il sindaco di Trecate dice di volere i fondi del Recovery per recuperarla ma nel frattempo… la mette in vendita per fare cassa, con il bilancio di previsione 2021.

Non è un pesce d’aprile. E’ successo davvero ed è l’ennesima dimostrazione di un’Amministrazione comunale che investe il proprio tempo soltanto in annunci e promesse. E dove la mano destra non sa cosa fa la mano sinistra. Ma per fortuna la minoranza non è distratta e ha rimediato all’ennesimo pasticcio di Binatti & c.

Nella seduta del consiglio comunale dello scorso 31 marzo è stato approvato il bilancio di previsione del Comune di Trecate. Un documento fondamentale che mette nero su bianco che cosa intende fare l’amministrazione e con quali risorse in particolare nel 2021 ma fino al 2023.
Il nostro giudizio è purtroppo negativo: non c’è nessuna visione, nessun progetto di futuro, l’ennesima occasione persa…
Non solo, siamo dovuti intervenire anche per evitare che la Colonia Elioterapica venisse inserita nell’elenco dei beni che il Comune intende vendere per fare cassa. Infatti, tutti gli anni il comune deve fare una lista delle proprietà che intende mettere sul mercato e in questo caso in bilancio si leggono: 2 terreni agricoli, una vecchia casa a Borgosesia, l’area TIR in zona Polo Logistico e appunto la Colonia al Parco del Ticino. 
Ci ha colpito moltissimo questa decisione perché nei giorni scorsi il Sindaco e l’amministrazione aveva dichiarato il legame personale e della comunità alla colonia e la volontà di riqualificarla per restituirla ai cittadini. 
Solo dopo il nostro intervento in consiglio il Sindaco ha detto che si è trattato di un errore: non si sarebbero accorti di aver lasciato la colonia nei beni da monetizzare!?
Siamo di fronte all’ennesima dimostrazione di un’amministrazione poco attenta che dimentica i pezzi anche su quelli che dichiara essere progetti prioritari, per fortuna la minoranza non si è distratta e ha fatto togliere la Colonia Elioterapica dall’elenco dei beni da vendere.